Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce
Close Panel

Login

5 Stelle Giulianova, Trasparenza, partecipazione, condivisione.

Competenza o raccomandazione?

29 Dic 2014

Ennesimo affidamento d’incarico su base fiduciaria e questa volta su un’opera pubblica molto importante per Giulianova: la pista ciclo pedonale della dorsale Adriatica rientrante nel progetto regionale Bike to Coast.

In maniera completamente discrezionale ed auto-referenziata viene nominato dal dirigente del IV settore, tal Arch. Guido Iampieri, giovane professionista di 27 anni di non comprovata esperienza in merito alla progettazione ed esecuzione di opere pubbliche.
Il movimento 5 stelle chiede che venga reso pubblico il Curriculum Vitae del tecnico in modo da poter valutare, in maniera del tutto trasparente e limpida, se la scelta effettuata è adatta all’importanza dell’opera pubblica che verrà realizzata e se la parcella pari a 24.500 euro circa, è congrua con le conoscenze, le esperienze e le capacità professionali dell’architetto stesso.
Ricordiamo ancora che il ricorrere in maniera scientifica, all’acquisizione di beni e servizi, secondo la modalità del cottimo fiduciario non giova alla comunità, sia in termini qualitativi del servizio, sia in termini di risparmio della spesa pubblica, soprattutto se si tratta di un intervento così importante come quello della valorizzazione della pista ciclabile del Lungomare giuliese.

Il Movimento 5 Stelle eviterà altre opere esteticamente e funzionalmente oscene che riguardano il patrimonio pubblico: leluci stroboscopie, disco anni '80 di Piazza Buozzi e le aiuole "blog-formi" del Lungomare Ovest di "Vaccariniana" memoria, ne sono un esempio recente.

Movimento 5 stelle -Giulianova- 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 29 Dicembre 2014 17:03
Devi effettuare il login per inviare commenti