Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce
Close Panel

Login

5 Stelle Giulianova, Trasparenza, partecipazione, condivisione.

Benvenuto Presidente!

15 Gen 2015

Sabato 17 Gennaio il governatore Luciano D’Alfonso sarà in visita a Giulianova, al centro commerciale I Portici.

Il Movimento 5 Stelle – Giulianova coglie l’occasione per ricordare a D’Alfonso alcuni dei problemi della città.
L’ultimo in ordine di tempo sono i più di 40 licenziamenti alla Piccola Opera Caritas, struttura che in campagna elettorale il governatore si era impegnato a salvaguardare. Passate le elezioni, oltre ai tagli degli stanziamenti che colpiscono ragazzi ospiti e le loro famiglie - subiti sempre per volontà della sua giunta - la Piccola Opera deve licenziare anche 40 lavoratori.
Vogliamo inoltre far presente a D’Alfonso i problemi dell’ospedale cittadino che rischia di chiudere altri due reparti, dopoessere stato costantemente ridimensionato negli ultimi anni, mentre si attendono ancora la risonanza magnetica e il polo radiologico.
Hanno fatto scalpore in tutta la città e nella intera regione le foto dei degenti del reparto di geriatria, anziani costretti a
stare nei propri letti con i cappotti e a portare coperte da casa, a causa della temperatura nel reparto, ossia 11 gradi nel mese di Dicembre. A cio’ si aggiunge il pessimo stato della struttura, che D’Alfonso mira a depotenziare per risparmiare denaro, in barba alle tante tasse che la cittadinanza paga.
Le promesse della campagna elettorale regionale sono lontane e il sindaco Mastromauro, inerme, nulla riesce a fare contro chi sta penalizzando la città.


Il Movimento 5 Stelle - Giulianova dice basta alla macelleria sociale e ai tagli indiscriminati che stanno colpendo la nostra Giulianova.

Vota questo articolo
(1 Vota)
Ultima modifica il Venerdì, 16 Gennaio 2015 12:01
Devi effettuare il login per inviare commenti