Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce
Close Panel

Login

5 Stelle Giulianova, Trasparenza, partecipazione, condivisione.

Il silenzio imbarazzante di Mastromauro.

30 Giu 2016

E’ imbarazzante il silenzio di Mastromauro sui tagli che colpiranno il nostro ospedale, più imbarazzante delle passerelle da lui organizzate per d’Alfonso che veniva a fare promesse, mentre il declassamento dell’ospedale era già stato deciso.
Non una parola dal primo cittadino, il cui unico interesse è invece non mettersi contro il governatore regionale, magari per essere in lista alle prossime elezioni del parlamento. L’interesse personale è messo ancora una volta davanti al bene della nostra città. E anche nel resto della provincia quasi tutte le forze politiche tacciono, mentre i servizi vengono tagliati a discapito dei cittadini, in particolare dei più deboli.

Il Movimento 5 Stelle Giulianova e Margherita Trifoni alla fine del 2014 avevano già fatto presente a D’alfonso - venuto in città accompagnato dal codazzo di politici locali - il proprio punto di vista e la propria opposizione al piano sciagurato portato avanti da lui e Paolucci, appoggiato dal PD locale.
Il consigliere regionale Mercante ha fatto sentire la propria voce in regione in difesa della struttura cittadina e delle altre della nostra provincia, fanalino di coda nel nuovo piano regionale.
Invitiamo la cittadinanza a mobilitarsi e chiediamo a tutti quelli che anche in passato hanno lottato per la difesa della struttura di aiutarci nella lotta, al fine di evitare il declassamento della struttura.
All’appello si uniscono i consiglieri del Movimento P. Terzilli di Bellante e P. Filipponi di Mosciano S. Angelo; in quanto le ricadute negative colpiranno i cittadini dei paesi limitrofi e di tutta la provincia.

Margherita Trifoni Movimento 5 Stelle – Giulianova
Patrizia Terzilli Movimento 5 Stelle – Bellante
Pierluigi Filipponi Movimento 5 Stelle – Mosciano

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti