Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce
Close Panel

Login

5 Stelle Giulianova, Trasparenza, partecipazione, condivisione.

L'ospedale abbandonato. In evidenza

11 Apr 2018

La situazione in cui versa l’ospedale giuliese è vergognosa.

Tutti e due gli ascensori del padiglione ovest sono rotti: il primo oramai da 4-5 mesi, il secondo da qualche tempo, a causa del conseguente eccessivo utilizzo. Nessuno è intervenuto per aggiustarli e ora gli utenti sono costretti ad utilizzare l’ascensore che porta direttamente nei reparti con rischi per la sicurezza, disagi per i malati e per il personale impiegato presso la struttura. La stessa sbarra all’ingresso non funziona oramai da diversi giorni.
Incredibilmente un ospedale non ha al proprio interno un ascensore funzionante e l’ingresso nella struttura non rispetta le elementari regole di sicurezza.  

La struttura viene costantemente depotenziata per rendere la situazione irrecuperabile e lasciar morire l’ospedale, demolendolo pezzo per pezzo, giorno per giorno.
Ci chiediamo chi sia l’esecutore delle direttive di D’Alfonso, un presidente oramai delegittimato, che siede in parlamento e che a breve andrà via. La politica sanitaria è stata totalmente bocciata dai cittadini della provincia di Teramo e dai Giulesi, alle ultime elezioni.
I proclami del direttore ASL Fagnano parlano di bilancio in attivo, la realtà ci racconta di problematiche da terzo mondo. Il fallimento è dunque senza appello. 


Margherita Trifoni, Movimento 5 Stelle - Giulianova.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 11 Aprile 2018 11:57
Altro in questa categoria: « ASL: Fagnano da non riconfermare.
Devi effettuare il login per inviare commenti