Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce
Close Panel

Login

5 Stelle Giulianova, Trasparenza, partecipazione, condivisione.

Le bugie di Pinocchio

14 Nov 2013

pinocchio

Se la nostra città è agli ultimi posti nelle regione per il rispetto delle norme sulla trasparenza, il demerito è certamente dell’assessore Pinocchio Forcellese. Pinocchio Forcellese ha mentito, sapendo di mentire, utilizzando una squallida polemica sulla chiusura del corso nella parte alta della città: siamo stati vigliaccamente tirati in ballo, a meri fini propagandistici, da quello che dovrebbe essere anche un rappresentante delle istituzioni, ossia l’assessore alla trasparenza. Pinocchio Forcellese vede la presenza del Movimento 5 stelle dietro ad una associazione che si è lamentata per la chiusura di Corso Garibaldi per una manifestazione serale. Pinocchio Forcellese , nulla di più falso e pretestuoso! Abbiamo sempre sostenuto i commercianti del paese in tutte le loro attività, a partire dalla manifestazione “Attenti al luppolo”, svoltasi questa estate, ospitando sulla nostra radio alcuni tra gli organizzatori e dando spazio all’iniziativa sulla nostra pagina facebook. Pinocchio Forcellese ultimamente, in vista delle elezioni, va mettendo il cappellino su tutte le iniziative, alle quali la giunta ha dato un contributo, che definire minimo e irrisorio sarebbe riduttivo. Ma l’assessore alle bugie si presta squallidamente a questo gioco, accusando noi di essere contro una manifestazione che al contrario ha avuto il nostro appoggio da sempre. Caro Pinocchio Forcellese vergognati di esserti abbassato ad un livello cosi’ squallido! Sei il degno rappresantente della posizione che il nostro comune occupa nella classifica sul rispetto della trasparenza, ossia tra gli ultimi 8 della regione! La nostra città merita di meglio, e siamo sicuri che presto ci libereremo anche di te!

Vota questo articolo
(5 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 14 Novembre 2013 13:42
Devi effettuare il login per inviare commenti