Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce
Close Panel

Login

5 Stelle Giulianova, Trasparenza, partecipazione, condivisione.

I soliti noti ...

17 Lug 2014

 

Vista la nota del 30 Giugno 2014 dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Teramo con la quale si contesta il bando d’affidamento d’incarico di servizi professionali per la ristrutturazione del Kursaal e di 18 alloggi di edilizia convenzionata e la realizzazione di un parcheggio in via Bellini , dichiarando illegittima la procedura perché non viene fatto alcun riferimento alla determinazione dell’importo a base d’asta, rinnoviamo la richiesta di una giusta procedura da seguire per la redazione del bando in oggetto.

 

Ancora una volta è stato dimostrato che gli incompetenti non siamo noi, che avevamo rilevato delle criticità, ma il sindaco e la sua amministrazione, incapaci di gestire le questioni inerenti le opere pubbliche e l’urbanistica, nonché i collaboratori a cui essi si appoggiano.

Chiediamo, inoltre, che la scelta dei tecnici avvenga attraverso una gara che prenda in considerazione la qualità professionale in funzione di una offerta economica che parte da una base d’asta, come da decreto ministeriale 143/2013 e che le candidature siano valutate da una giuria esterna e indipendente da questa amministrazione, in modo da evitare qualsiasi forma di illazione relativa a clientelismi vari.

 

Movimento 5 Stelle – Giulianova

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Martedì, 23 Dicembre 2014 15:30
Devi effettuare il login per inviare commenti