Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce
Close Panel

Login

5 Stelle Giulianova, Trasparenza, partecipazione, condivisione.

La giunta dei SUV

Scritto da  5stellegiulianova 21 Ott 2014

Il Movimento Cinque Stelle - Giulianova intende esprimere il proprio disappunto per gli eventi del consiglio comunale di lunedì scorso.
In particolare l’assenza assoluta di qualsiasi possibilità di dialogo costruttivo con una maggioranza che non valuta i nostri ODG e mozioni in base ai contenuti, ma per partito preso, respingendoli a priori, cosa che avviene anche per quelli presentati dalle altre forze di opposizione, oppure che emenda le sue stesse proposte

come avvenuto per la modifica allo statuto dell'Ambito Sociale Tordino, provvedimento disegnato ad arte da Marcello Mellozzi nella quanto mai equivoca veste di consigliere di maggioranza e dipendente del consorzio stesso.
La nostra mozione sulle ciclabili è stata respinta dalla giunta dei SUV (ne hanno uno Mastromauro, Guidobaldi, Ruffini, Di Giacinto) e dalla maggioranza degli incompetenti, benché si dichiarino favorevoli ad implementare la mobilità ciclabile, ma solo a chiacchiere e in piena contraddizione con i fatti.

Suggeriamo: meno SUV e più biciclette!

Lo stesso dicasi per un emendamento che proponeva di concedere l’utilizzo gratuito del palazzetto a tutte le associazioni sportive no profit, in particolare a quelle associazioni sportive che portano lustro e prestigio alla città, anche esso respinto.
Va registrata inoltre la vicinanza alla maggioranza di Antelli, che si era autocandidato con Forza Italia, e che si è opposto per anni a Mastromauro, ma oggi sembra essere d’accordo su molti punti, oltre che astenersi costantemente per non votare contro.
Per il dialogo ci vogliono due interlocutori. Chiediamo di valutare le proposte in base ai contenuti e non in base ai pregiudizi politici.
Movimento 5 Stelle - Giulianova

Vota questo articolo
(3 Voti)
Ultima modifica il Martedì, 21 Ottobre 2014 19:53
Devi effettuare il login per inviare commenti