Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce
Close Panel

Login

5 Stelle Giulianova, Trasparenza, partecipazione, condivisione.

Giovedì, 29 Settembre 2016 09:51

Debiti fuori bilancio: alla Corte dei conti.

Margherita Trifoni e il Movimento 5 Stelle – Giulianova hanno chiesto l’invio della documentazione sul debito fuori bilancio dell’Ambito Tordino, alla corte dei conti.

Troppe sono le incongruenze venute fuori durante la discussione, rilevate anche da tutte le altre opposizioni: fatture pagate nel 2011-2012, saltate fuori solamente lo scorso anno. Tenute nel congelatore per anni. 
Il debito è stato pertanto approvato solo dalla maggioranza, i cui consiglieri si sono basati su una relazione di un dirigente, che nulla chiarisce riguardo ai dubbi sollevati qualche mese fa, quando il PD chiese di avere più documenti.
Ad avviso del Movimento 5 Stelle – Giulianova solo una parte del debito, riconosciuto con sentenza, andava pagato, ma la maggioranza ha accorpato la votazione con tutti gli altri debiti, per cui Margherita Trifoni ha ritenuto di abbandonare l’aula.

Come detto le perplessità restano, e confidiamo che la magistratura possa fugare i dubbi riguardo ad una questione che presenta moltissimi punti da chiarire. E naturalmente anche accertare le eventuali responsabilità di questo debito fuori bilancio.

Margherita Trifoni - Movimento 5 Stelle Giulianova -

Pubblicato in Bilancio
Sabato, 27 Febbraio 2016 10:07

Dove sono i documenti?

Il sindaco non consegna i documenti sull’Ambito Sociale Tordino

Margherita Trifoni e il Movimento 5 Stelle – Giulianova annunciano il voto contrario alla proroga di due anni dell’Ambito Sociale Tordino, che si occupa di servizi sociali e che avrebbe dovuto essere sciolto a breve, ossia nel marzo 2016.
Il voto negativo è dovuto a una gestione che riteniamo essere del tutto insufficiente e opaca: il comune di Giulianova è il maggiore contributore (40% delle quote), ma oltre al pesante esborso annuo sono affiorati anche dei debiti fuori bilancio, per le prestazioni erogate negli anni 2011-2012. Circa 300.000 che saranno pagati in tre anni.
Nel mese di dicembre, ossia quasi tre mesi fa, abbiamo richiesto gli atti e i documenti relativi a tali debiti.

Pubblicato in Servizi ai cittadini
Sabato, 23 Gennaio 2016 17:46

Nuovi debiti per i giuliesi

Maggioranza allo sbando, Giunta in continuo subbuglio, Sindaco incapace di far squadra mentre Giulianova sprofonda. 
Un 2015 di nulla, con Mastromauro impegnato in passerelle con D’alfonso, chiacchiere e nel proporre progetti inutili e distruttivi: vedasi caserma dei carabinieri nell’ex mercato coperto, con tutta la cittadinanza e le forze politiche -anche quelle di maggioranza - che hanno spinto per una retromarcia del Sindaco. 
Il 2016 si apre con un debito fuori bilancio di 300 mila euro non ancora riconosciuto e scaricato dalla stessa maggioranza del PD, che rifiuta ad oggi di approvare il debito, chiedendo una relazione esaustiva e la certificazione dell’importo al dirigente dell’area sociale e quello dell’area bilancio ancora non pervenuta. 
La proposta del Sindaco di istituire una tassa di soggiorno, è stata bocciata dalla legge finanziaria, che sospende per quest’anno il potere degli enti locali di istituire nuove tasse. 
Il Sindaco continua a sperperare quel po’ di denaro pubblico delle casse comunali in nomine e incarichi: vedi nomina legali esterni anche per i contenziosi minimi. 

Pubblicato in Bilancio